a

Facebook

Instagram

Copyright 2020 Studio Legale Musella Sperandeo.

9:00 - 13:00 | 16:00 - 20:00

Siamo aperti dal Lunedì al Venerdì.

info@musellasperandeo.com

081 6131251

Facebook

Instagram

Search
Menu
 

Author: Maria Cristina Gaeta

Studio Legale Musella Sperandeo > Articles posted by Maria Cristina Gaeta

Azione risarcitoria contro il cartello dei produttori di autocarri: vadememcum

Azione risarcitoria contro il cartello dei produttori di autocarri

CHI PUÒ PARTECIPARE ALL’AZIONE CONTRO IL CARTELLO DEI PRODUTTORI DI CAMION? Possono partecipare all’azione risarcitoria tutti i soggetti che hanno acquistato camion di medie (da 6 a 16 tonnellate) e grandi dimensioni (oltre 16 tonnellate) delle marche DAF, Daimler/Mercedes-Benz, Iveco, MAN/Volkswagen, Volvo/Renault e Scania, immatricolati dal 1997 al 2011. Il diritto al risarcimento è riconosciuto dalla giurisprudenza nazionale (Cass. civ. n. 2305/2007), da quella dell’Unione (Corte Giust. Ue Caso C295/04), ed oggi anche dalla Direttiva 2014/104/UE, sia agli acquirenti diretti che a quelli indiretti. Può, pertanto, agire per il risarcimento del danno chi ha acquistato, anche attraverso leasing, i camion sia nuovi sia...

Continue reading

Protezione dei dati personali: entra in vigore il General Data Protection Regulation (GDPR)

adeguamento privacy gdpr

A partire dallo scorso 25 maggio è applicabile il Regolamento dell’Unione Europea in materia di trattamento di dati personali n. 2016/679 (General Data Protection Regulation – GDPR) che introduce nuovi principi, nuove prassi operative e più diritti per gli interessati del trattamento. Il GDPR prevede un  livello uniforme di protezione dei dati personali in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, al fine di eliminare il divario normativo attualmente esistente, consentire una migliore circolazione delle informazioni e facilitare le attività economiche tra le imprese e gli enti che operano sul territorio europeo, garantendo maggiore certezza giuridica. Trattandosi di una norma che ha efficacia diretta piena, la...

Continue reading